SPAZIOMARX    

 

 

 

 

 

L’idea di creare uno Spazio Marx è nata nel 2018, bicentenario della nascita di Karl Marx. Nel maggio si era organizzato tra Roma e Padova un convegno internazionale (“Soggettività e trasformazione. Prospettive marxiane”) che riuniva alcuni dei più importanti studiosi italiani e internazionali del pensiero di Marx, con l’appoggio dell’Università la Sapienza di Roma, dell’Università degli Studi di Padova, dell’Università di Milano-Bicocca e dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. La qualità degli interventi e delle discussioni ci ha convinto a dar vita ad un progetto che andasse oltre il mero carattere celebrativo: si trattava di dare continuità all’evento iniziale creando uno spazio di discussione per gli studiosi italiani con cadenza annuale. L’obiettivo è quello di valorizzare la straordinaria ricchezza del pensiero di Marx, a partire certo dalle importanti acquisizioni filologiche degli ultimi anni, ma senza trascurare la straordinaria eredità lasciataci dalla storia del marxismo novecentesco.
L’appuntamento avrà cadenza annuale e metterà a fuoco, di volta in volta, a partire da uno specifico testo di Marx, i temi e la posta in gioco teorico-politica della sua interpretazione. 

per contattarci: spaziomarx@gmail.com

Comitato organizzativo:
Luca Basso (Università di Padova)
Giorgio Cesarale (Università Ca’ Foscari di Venezia)
Vittorio Morfino (Università di Milano-Bicocca)
Stefano Petrucciani (Università La Sapienza di Roma)